spinner
Geistlich Blog header image
Studio: Preservazione della cresta

Geistlich Bio-Oss® Collagen per il trattamento della guarigione irregolare

Come affrontare l'estrazione dell'alveolo che non mostra una nuova formazione ossea dopo un normale periodo di guarigione, ma che invece si riempie di tessuto connettivo? Uno studio prospettico e osservazionale indaga l'effetto della Preservazione della cresta per questa condizione.1

Secondo uno studio esplorativo circa il 5% degli alveoli estrattivi non mostra una guarigione regolare con formazione di nuovo osso all'interno. Anche dopo un meticoloso debridement e un periodo di guarigione di 12 settimane, gli alveoli sono occupati principalmente da tessuto cicatriziale fibroso.2 Non sono state ancora fornite strategie di trattamento per questi alveoli estrattivi non cicatrizzanti e "irregolari". Uno studio osservazionale prospettico condotto in Italia ha recentemente indagato l'efficacia della Preservazione della Cresta con il Collagene Geistlich Bio-Oss® nella preparazione dei siti per il successivo posizionamento dell'impianto.1

Nessuna complicazione, nessuna infiammazione

Dieci pazienti sono stati trattati con Preservazione della Cresta con Geistlich Bio-Oss® Collagen. Il periodo di guarigione di 4 mesi è stato in tutti i casi senza incidenti. Il posizionamento corretto dell'impianto è stato possibile e non si è verificato alcun cedimento dell'impianto durante il periodo di osservazione fino a sei mesi dopo il carico. I campioni prelevati al momento del posizionamento dell'impianto non hanno rivelato alcun segno di infiammazione. La percentuale media complessiva di osso nei campioni è stata del 58% - incluso il 28,9% di osso residuo e il 29,1% di osso nuovo - rispetto al 42% di tessuto connettivo.

Geistlich Bio-Oss® Collagen è un sostituto osseo di derivazione bovina, arricchito con collagene suino, che racchiude tre caratteristiche: 1) flessibilità nell' dattarsi correttamente al difetto, 2) capacità di contenere la migrazione dei tessuti molli e 3) prevenzione per impedire il collasso della ferita. Geistlich Bio-Oss® Collagen combina infatti la flessibilità del collagene purificato con la resistenza meccanica del sostituto osseo inorganico.1

Gli autori concludono: "L'uso del sostituto osseo di origine bovina arricchito con collagene suino senza membrane di barriera per trattare la guarigione irregolare è una procedura facile e veloce con bassi tassi di complicazione ... i risultati istologici sui campioni della biopsia mostrano che il trattamento descritto in questo studio può indurre la rigenerazione ossea, consentendo il posizionamento dell'impianto".

il suo commento

Dichiaro di aver letto e di accettare i termini di trattamento dei dati personali. and agree to it.